Eventi
Fondazione Cavalieri di Colombo

Roma, 20 settembre 2017

I nuovi campi da gioco in erba sintetica al Pastor Angelicus visti dall'alto

Sono terminati appena pochi giorni fa, i lavori di ammodernamento dei campi da gioco all'interno del centro sportivo "Pastor Angelicus".
Le opere sono state eseguite sul campo da calcetto e sul campo da calciotto in pozzolana. Entrambi sono stati ricoperti da un manto sintetico erboso di ultima generazione.
Il complesso sportivo sito sulle sponde del fiume Tevere, veniva originariamente anche utilizzato per attività di canottaggio e nuoto. A consacrarlo, fu l'allora Segretario di Stato Sua Eminenza il Cardinale Eugenio Pacelli, il 27 Maggio del 1934.
Trascorsi dieci anni, il 24 ottobre del 1944, il centro fu rinominato "Pastor Angelicus" in onore di Pacelli, nel frattempo divenuto Papa Pio XII.
I lavori di rifacimento dei campi da gioco di proprietà dei Cavalieri di Colombo, vengono promossi per far fronte alle maggiori esigenze dei frequentatori che da oltre 90 anni utilizzano le strutture dell'Ordine.
Con la trasformazione dei terreni di gioco da pozzolana in erba sintetica inoltre, molte squadre dilettantistiche potranno giocare anche partite ufficiali regolamentari. Una maggiore affluenza di sportivi dunque, soprattutto durante il periodo in cui si svolge il rinomato Torneo Galeazzi, il quale ogni anno riceve un numero sempre maggiore di richieste di partecipazione.

Altri Eventi