Padre McGivney
Fondazione Cavalieri di Colombo

Morte

Priest of Hartford Diocese
Priest of Hartford Diocese

Non fu mai troppo forte in salute, Padre McGivney, e nel gennaio del 1890 venne improvvisamente colpito da un serio caso di Pneunoma. Varie terapie furono provate ma il suo declino continuò.

Il giovane prete perse la sua forza fisica al contrario dell'Ordine che lui aveva fondato che si stava sviluppando verso una nuova vitalità.

Il 14 Agosto del 1890 Padre Michael J. McGivney morì all'età di 38 anni.

Nei suoi 13 brevi ma intensi anni come prete, la pietà di Padre McGivney e la compassione ottennero l'amore di coloro i quali servì come curato e pastore. La sua ispirazione cristiana, guida morale e attenta amministrazione gli avevano portato la lealtà e l'affetto di migliaia di persone che lo conoscevano come Fondatore dei Cavalieri di Colombo.

Dal momento che l'aveva iniziata, l'Organizzazione fortificò i cattolici nella propria fede offrendo loro una via per garantire una sicurezza finanziaria in un mondo che gli era ostile e li rese più forti nella loro autostima.

Enormemente sviluppati dalle loro semplici origini dal basamento della Chiesa, i Cavalieri di Colombo combinano oggi il Fraternalismo Cattolico a una del più importanti compagnie di assicurazioni Americane.

Le quattro torri del "International Headquarters" simbolizzano a tutto il mondo i capo saldi di carità, unità, fraternità e patriottismo. Più di 12.000 "Fraternital Council" sono attivi in 13 Paesi.

Quasi 1.700.000 Cavalieri contribuiscono con 130 milioni di dollari e 61 milioni di ore di volontariato alle opere di carità ogni anno.

Protetto all'interno della recentemente restaurata Chiesa di St. Mary, in New Haven dove l'Ordine è stato fondato, c'è il sarcofago di granito nel quale giace Padre McGivney e che è diventato un luogo di culto per i Cavalieri pellegrini.

Alla prima commemorazione per i Cavalieri morti che si tenne durante l'anno della sua scomparsa gli fu accordato il seguente tributo: "egli era un uomo della gente, partecipava ai problemi della gente e tutta la gentilezza della sua anima di prete si confermava fortemente e incessantemente negli sforzi per migliorare la loro condizione .....oh, Reverendo Fondatore, il semplice atto di aver dato vita ai Cavalieri di Colombo ti ha fatto avere sicuramente la gioia e la pace eterna".

Il sarcofago in granito dove giace Padre McGivney
Il sarcofago in granito dove giace
Padre McGivney

Canonizzazione

La causa di canonizzazione di Padre Michael J. McGivney fu cominciata nel 1997 dall'Arcivescovo di Hartford Daniel Cronin. La fase Diocesana è stata già completata. La Congregazione per la Causa dei Santi, in Vaticano, attualmente sta controllando la vita di Padre McGivney e il suo lavoro e sta verificando due miracoli che sono stati attribuiti alla sua intercessione.