I Restauri
Fondazione Cavalieri di Colombo

tomba di Innocenzo VIII


Periodo del restauro: 2011

Il Cavaliere Supremo, Prof. Carl A. Anderson insieme con alcuni dirigenti dell’Ordine ha visitato giovedì 18 novembre la tomba di Innocenzo VIII (1484-1492) in Vaticano, per l'inizio del restauro, sponsorizzato dai Cavalieri di Colombo.

Unico monumento funebre dell’antica basilica sopravvissuto fino ad oggi all’interno della nuova, il sepolcro bronzeo di Giovanni Battista Cibo, nato a Genova nel 1432 e papa dal 1484al 1492 col nome di Innocenzo VIII, si trova nel passaggio tra la seconda e la terza campata della navata meridionale.

È opera di Antonio del Pollaiolo, che vi lavorò dal 1492/1493 al 1497/1498 e si compone di due parti: una prima effigie del pontefice, defunto, giacente al di sopra di un sarcofago; una seconda immagine di Innocenzo VIII, seduto in trono e benedicente, ai cui lati, entro finte nicchie, sono le quattro Virtù Cardinali, mentre in alto una lunetta racchiude le tre Virtù Teologali.

Altri Restauri

 

 

[ Leggi altri Restauri ] [ Indietro ]

Altri Restauri